Salta il menu

Attivazioni Biologiche
5 Leggi Biologiche e non solo!

Corsi - Costellazioni ed Enneatipi - Santarcangelo di Romagna 2-3 maggio 2015

Non mi ricordo tutti i nomi di chi ha partecipato a questo corso, ma di certo ricordo i visi, ricordo le mani, ricordo gli sguardi e ricordo le emozioni che ho provato nell'aver condiviso il mio week-end con loro.
Questa ennesima e non ultima occasione di formazione con Manuele Baciarelli e Luca Giorgetti, è stata l'occasione per visitare me stesso, per riuscire a guardarmi un po' meglio e per più tempo di quello che abitualmente dedico a me stesso.
Inizio con il ringraziare Manuele, Luca, Andrea, Martina, Giuseppe, la ragazza dai capelli ricci e tutti gli altri.

Questo fine settimana è stato dedicato a capire meglio come le Costellazioni Schizofreniche, scoperte dal Grande Uomo Ryke Geerd Hamer, si inseriscano nelle caratteristiche degli enneatipi, come capire gli atteggiamenti degli enneatipi e scoprire quali siano proprio analizzando le loro costellazioni e come capire le costellazioni conoscendo gli enneatipi.
È stato un corso per persone già addentro alle tematiche delle 5 Leggi Biologiche e della Nuova Medicina Germanica®, ma comprendere come un particolare enneatipo possa essere soggetto a specifiche costellazioni o come specifiche costellazioni siano state corresponsabili della creazione di un particolare enneatipo, rappresenta per me una nuova frontiera di conoscenza.

La mia breve parte, dove ho fatto da insegnante, ha riguardato la definizione di costellazione, le ragioni biologiche delle costellazioni, le tipologie delle costellazioni e questo è quello che ho avuto l'onore di divulgare.

L'Enneagramma Biologico - LibroVoto medio su 15 recensioni: Da non perdere

Una persona può vivere, anzi vive sempre specialmente nel mondo attuale, diversi conflitti quotidiani. Possono essere di natura diversa (del boccone, di attacco, di svalutazione, di separazione e/o territorio), ma possono anche essere dello stesso tipo (ovvero due conflitti del boccone, ad esempio) e colpire uno stesso livello cerebrale (tronco cerebrale) ed entrare in risonanza.
Quando due conflitti impattano i due emisferi o emiparti cerebrali dello stesso livello (tronco cerebrale, cervelletto, midollo cerebrale, corteccia cerebrale) si parla di Costellazione Schizofrenica (il termine è stato coniato dal Dr. Hamer). Se ho un conflitto su una emiparte del tronco cerebrale ed uno in un emisfero cerebrale, non si tratta di costellazione.

Qual'è la ragione naturale della costellazione?
Quella di mutare le risposte comportamentali dell'individuo di fronte alle avversità della vita; avversità che potrebbero farlo soccombere se continua a comportarsi allo stesso modo.
Non va dimenticato che la Natura ha pensato a tutto e quando la conflittualità è particolarmente grave e ripetuta, suddivide l'impatto conflittuale sui due emisferi senza colpirne gravemente uno solo, condizione che non sarebbe compatibile con la vita. Suddividendo il carico della conflittualità su due emimetà/emisferi cerebrali, è possibile sopravvivere alla conflittualità medesima.

La costellazione schizofrenica è un superprogramma salvavita che consente all'individuo di cambiare il suo comportamento al fine di sopravvivere agli shock biologici gravi e ripetuti.
Se per le costellazioni del tronco e del cervelletto si tratta di pura sopravvivenza, per le costellazioni del midollo cerebrale e della corteccia le modificazioni comportamentali possono generare pensatori, scienziati, matematici, inventori, artisti, musicisti...serial killer, grandi truffatori ed altri personaggi sgraditi.
Le costellazioni sono spesso il beneficio all'umanità ed un motivo di sviluppo e ricchezza.

Manuele Baciarelli ha tenuto una ottima lezione sul famigerato e purtroppo frequente conflitto del profugo. Ne ha illustrato i meccanismi di sviluppo ed ha arricchito la sua trattazione con un esercizio pratico molto interessante, che non descrivo nel dettaglio per invogliare i lettori a frequentare i suoi corsi ed in particolare il corso che si terrà a Rimini a fine anno prossimo e di cui allego il volantino in pdf. Vi invito comunque a riflettere sulla frase che potrebbe aprire la soluzione a molti conflitti del profugo:

Cosa dovrebbe succedere nella tua vita per farti sentire a casa?

Ampio rilievo è stato dato alle sintomatologie delle costellazioni ed alle correlazioni con gli enneatipi. Illustrazione di grande interesse ed importanza, specialmente utile per chi voglia intraprendere la via dell'aiuto terapeutico.

Luca ha illustrato i vari enneatipi sotto una ottica particolare, esponendo per ognuno l'emozione evitata, la fraseologia tipica, il modo di vivere il tempo, le tipicità comportamentali e altro. Una illustrazione dettagliata che ha reso più semplice ed immediata la comprensione delle varie personalità.
Voglio complimentarmi con Luca per la sua preparazione e per la pacatezza dell'esposizione che, arricchita di esempi chiari e immediati, mi ha permesso di capire meglio il grande mondo dell'Enneagramma.

È stata, come sempre, una bella esperienza, una ottima occasione di fraternizzazione e di contatto. Grazie a tutti amici miei :-)

Riassunto : Home →→ Articoli → Corsi - Costellazioni ed Enneatipi
Utilità : Torna in alto
Aiuto | Info | Contatti
Sito web divulgativo, nessun diritto riservato.
I contenuti del sito sono di libero utilizzo
CSS3 | HTML 5