Attivazioni Biologiche

A proposito di...

Acquista >
Bio-Pedia
Humana

Acne

L'acne è un disturbo della pelle che coinvolge il corion cutaneo, lo strato sottostante all'epidermide. È caratterizzata da eruzioni cutanee dolenti che, solitamente, portano alla formazione di pustole contenenti liquido sieroso o purulento.

L'Acne nella parte alta della schiena e sulle spalle indica mancanza di sostegno (È il posto che tocchiamo quando vogliamo sostenere qualcuno).
L'adolescente risente del fatto che se diventa adulto, avrà più responsabilità, per cui cerca di rimanere piccolo, manifestando l'acne.
Al fondo del conflitto c'è sempre la paura per la sessualità (su base estetica). « Mostro i miei ormoni, mostrando che posso avere relazioni sessuali».
Non piacersi.
L'acne indica un desiderio di non avvicinarsi agli altri. Questo problema indica che la persona non si ama, che non sa amarsi e che ha poca autostima. Sono anime sensibili, ripiegate su se stesse. È la ragione per la quale colpisce adolescenti che si fanno troppe domande e che si vergognano facilmente di se stessi.
Si tratta di un disagio frequente in coloro che si sforzano di essere un'altra persona per compiacere a qualche membro della famiglia.

Significato delle sigle:
  • CA = Conflitto Attivo: ovvero il periodo in cui la persona è in lotta per risolvere il suo problema. Detto anche Simpaticotonia;
  • PCL = PostConflittoLisi: ossia quando la persona ha risolto il suo problema e si avvia al riposo dopo la lotta. Detto anche Vagotonia;
  • CE = Crisi Epilettoide: ossia un periodo di breve durata, nel quale si manifestano i sintomi più sgradevoli. Prevale la Simpaticotonia;
Iscriviti al Bollettino Novità - Invia il tuo indirizzo E-mail a giorgiobeltrammi@gmail.com

Se ritieni che il mio lavoro abbia un valore, puoi contribuire con una piccola donazione Paypal