Salta il menu

Attivazioni Biologiche
5 Leggi Biologiche e non solo!

Cancro:
Un evento incompreso

Questa pagina ha solo finalità informative ed educative.
È fortemente consigliato avere una conoscenza basica delle → 5 Leggi Biologiche, in modo che le informazioni siano di più facile comprensione.
Queste pagine non sostituiscono in alcun modo il consulto con medici specialisti oncologi.
Non sono contenuti suggerimenti su terapie o rimedi utili al trattamento del singolo caso. A tali fini si suggerisce la consultazione di operatori di dimostrata e affidabile preparazione.
Si declinano responsabilità di qualsiasi genere in relazione ad un uso improprio dei contenuti di questa pagina.

Cancro del surrene

Tratto da: The Merck Manual of Diagnosis & Therapy, 19th Edition (2011)
Traduzione e adattamento di Giorgio Beltrammi

Le masse surrenaliche non funzionali sono lesioni che occupano spazio nella ghiandola surrenale, che non hanno attività ormonale. I sintomi e i trattamenti variano in base alle dimensioni della massa.
La forma più comune di massa surrenalica non funzionante è l'adenoma (50%), seguita dai carcinomi e dai tumori metastatici. Le cisti e i lipomi sono rari. Le masse individuate incidentalmente durante uno screening, sono solitamente degli adenomi. Meno comunemente, nei neonati, l'emorragia spontanea delle surrenali, può creare masse surrenaliche molto ampie, che simulano il neuroblastoma o il tumore di Wilms. Negli adulti, l'emorragia bilaterale massiva delle surrenali, può risultare da alterazioni tromboemboliche o da coagulopatie. Le cisti benigne sono osservate nelle persone anziane e possono essere derivate da degenerazioni cistiche, incidenti vascolari, linfomi, infezioni batteriche e fungine (istoplasmosi), o infestazioni parassitarie (Echinococco). Un carcinoma non funzionale del surrene produce una diffusa infiltrazione retroperitoneale. Può verificarsi una emorragia e provocare un ematoma surrenalico.

Sintomi e segnali

La maggior parte dei colpiti è asintomatica. Con qualsiasi massa, l'insufficienza surrenalica è rara, a meno che siano coinvolte entrambe le ghiandole.
I principali segni di emorragia massiva surrenalica bilaterale sono il dolore addominale, la caduta degli ormoni surrenalici e la presenza di masse surrenaliche alla TC od alla RMN.
Il carcinoma surrenalico non funzionale si manifesta solitamente come malattia metastatica e quindi non indicata per il trattamento chirurgico, mentre viene preferita la chemioterapia e la terapia ormonale di supporto.

Diagnosi

*

Trattamento


• Secondo le 5 Leggi Biologiche

È molto importante definire il tipo istologico di questi tumori. Se si tratta di un carcinoma della corticale surrenalica, si parla di mesoderma e se non è funzionale, ovvero non secerne più ormoni, è assai probabile che si tratti di un tumore un tempo attivo, ma poi confinato e reso non funzionale. Se si tratta di un adenoma, come nella maggior parte dei tumori surrenalici diagnosticati, si tratta di tumori ormai defunzionalizzati e già riparati.
Nella fase di conflitto attivo il tessuto interstiziale della corteccia surrenalica va incontro a una necrosi che fa precipitare il tasso ormonale, con la comparsa di astenia (eccezione). Può comparire ipotensione, svogliatezza, senso di smarrimento. Le ragioni di queste necrosi sono l'indurre la persona a fermarsi per non continuare sulla strada sbagliata. Infatti il conflitto che è alla base delle alterazioni corticosurrenali è di "essere stato messo fuori gioco", o di "aver sbagliato strada", od "aver fatto la scelta sbagliata".
Quando il conflitto si risolve, il tessuto corticale surrenalico produce delle cisti che si riempiono di liquido. La persona non ha sintomi rilevanti in questa fase. Nelle settimane successive queste cisti si riempiono di tessuto funzionale, che produce ormoni e la persona torna ad essere efficiente e vitale.
Al termine di questa fase il tessuto viene incapsulato o defunzionalizzato (in assenza di batteri che ne determinino la distruzione) e la persona torna ad una vita del tutto normale.
La presenza di sintomi blandi e facilmente attribuibili ad altre cause, porta la persona ad una diagnosi del tutto casuale, quando il tumore è del tutto non funzionale.

Legenda delle sigle: CA = Conflitto Attivo; PCL = PostConflittoLisi; CE = Crisi Epilettoide; SB = Senso Biologico; MU = Medicina Ufficiale

Riassunto : Home →→ Oncologia → Cancro del surrene
Utilità : Torna in alto
Aiuto | Info | Contatti
Sito web divulgativo, nessun diritto riservato.
I contenuti del sito sono di libero utilizzo
CSS3 | HTML 5