Salta il menu

Attivazioni Biologiche
5 Leggi Biologiche e non solo!

Il Dizionario*

Cefalea

Una condizione molto comune e diffusa che può variare per severità, tipo, significato e causa. Al limite estremo la cefalea può indicare, secondo la MU, la presenza di un tumore cerebrale o di una meningite, ma il più delle volte indica la presenza di una comune influenza o di semplice stanchezza.
Stress ed ansia sono le probabili cause più frequenti di cefalea, essendo queste cause legate al lavoro, alle proprie condizioni sociali, famigliari, affettive, eccetera.
Secondo la NMG e le 5LB la cefalea indica la presenza di un Focolaio di Hamer in fase di guarigione.
Nella fase di CA di un SBS, il FH entra in risonanza e invia degli impulsi a livello organico in modo che avvengano le modificazioni funzionali atte a permettere la soluzione del conflitto.
Con la ConflittoLisi (CL), il FH cessa di inviare gli impulsi ed entra nella fase PCL che vede l'arrivo di più sangue e di più acqua che contribuisce al riequilibrio di quest'area cerebrale. L'acqua crea un edema del FH, il che aumenta la pressione endocranica e lo scatenarsi della cefalea, il cui dolore può avere collocazione diversa a seconda della sede del FH.
Il senso biologico della cefalea è di indurre la persona a proteggersi, a riposare e ad evitare di rivivere le situazioni che hanno causato il Conflitto.
Con l'arrivo della CE, l'edema viene espulso in gran parte e la cefalea cessa.
L'applicazione di ghiaccio sulla parte dolente può contribuire ad alleviare il dolore ed a favorire il drenaggio dell'edema.

Legenda delle sigle: CA = Conflitto Attivo; PCL = PostConflittoLisi; CE = Crisi Epilettoide; SB = Senso Biologico;

Riassunto : Home →→ Malattie e Sintomi → Cefalea
Utilità : Torna in alto
Aiuto | Info | Contatti
Sito web divulgativo, nessun diritto riservato.
I contenuti del sito sono di libero utilizzo
CSS3 | HTML 5