Attivazioni Biologiche

A proposito di...

Acquista >
Bio-Pedia
Humana

Cervicalgia

La cervicalgia è una sindrome dolorosa a carico del tratto cervicale della colonna vertebrale. Oltre al dolore si possono associare altri sintomi, come vertigini, rigidità muscolare, impossibilità a compiere i normali movimenti di flesso-estensione e rotazione. Le cause possono essere diverse e ne vengono maggiormente colpite le donne, rispetto agli uomini.
Secondo le 5LB la cervicalgia è la manifestazione di SBS del mesoderma recente che colpiscono ossa e muscoli della regione del collo. Il o i conflitti alla base di questa sindrome sono quelli di svalutazione il cui valore può cambiare a seconda del tratto cervicale colpito.

Tratto da: DICCIONARIO DE BIODESCODIFICACION

Il collo è la prosecuzione della testa. Nella testa risiedono i cinque sensi e i movimenti del collo aumentano il perimetro di percezione dei sensi. È una zona di comunicazione tra il corpo e la testa.
Artrosi cervicale:
Conflitto: È un disaccordo, tra quello che penso e quello che faccio.
Risentito: «Penso una cosa, però con le mani ne faccio delle altre»

Significato delle sigle:
  • CA = Conflitto Attivo: ovvero il periodo in cui la persona è in lotta per risolvere il suo problema. Detto anche Simpaticotonia;
  • PCL = PostConflittoLisi: ossia quando la persona ha risolto il suo problema e si avvia al riposo dopo la lotta. Detto anche Vagotonia;
  • CE = Crisi Epilettoide: ossia un periodo di breve durata, nel quale si manifestano i sintomi più sgradevoli. Prevale la Simpaticotonia;
Iscriviti al Bollettino Novità - Invia il tuo indirizzo E-mail a giorgiobeltrammi@gmail.com

Se ritieni che il mio lavoro abbia un valore, puoi contribuire con una piccola donazione Paypal