Salta il menu

Attivazioni Biologiche
5 Leggi Biologiche e non solo!

Il Dizionario*

Ipercolesterolemia

Il colesterolo è un lipide che rappresenta un importante costituente cellulare del corpo ed è ampiamente presente nell'organismo. È particolarmente abbondante nel cervello, nei tessuti nervosi, nelle ghiandole surrenaliche e nella cute. Il colesterolo gioca un importante ruolo nell'organismo, essendo essenziale nella produzione degli ormoni sessuali e nella riparazione delle membrane. Entra anche nella produzione del cortisone e del testosterone. È anche la sorgente da cui vengono prodotti gli acidi biliari.
Secondo la Medicina Ufficiale un alto tasso di colesterolo nel sangue è indesiderabile in quanto sembra essere in correlazione con la formazione degli ateromi nei vasi sanguigni, che sarebbero a loro volta responsabili delle coronaropatie.

Secondo la NMG e le 5LB l'ipercolesterolemia è un normale fenomeno che si presenta in particolari programmi SBS, quando sia necessaria la sua presenza per procedere a fenomeni di riparazione tissutale, in particolare nell'intima dei vasi sanguigni.

Tratto da: DICCIONARIO DE BIODESCODIFICACION

Stadio conflittuale: Svalutazione
Conflitto: Gente alla quale costa costruirsi e realizzarsi
Risentito: «Mi costruisco da solo». «Posso contare solo su me stesso». «Non ricevo l'appoggio della famiglia».
Trigliceridi: «Io ricevo, e non porto nulla».

Legenda delle sigle: CA = Conflitto Attivo; PCL = PostConflittoLisi; CE = Crisi Epilettoide; SB = Senso Biologico;

Riassunto : Home →→ Malattie e Sintomi → Ipercolesterolemia
Utilità : Torna in alto
Aiuto | Info | Contatti
Sito web divulgativo, nessun diritto riservato.
I contenuti del sito sono di libero utilizzo
CSS3 | HTML 5