Attivazioni Biologiche

A proposito di...

Acquista >
Bio-Pedia
Humana

Delirio

Il Delirio è una condizione di alterata coscienza in cui c'è disorientamento (come nello stato confusionale), parlata scoordinata e agitazione, ma con allucinazioni e illusioni.
In alcune persone anziane, uno stato confusionale acuto è un effetto comune di disturbo fisico. Le persone molto anziane sono spesso considerate "confuse"; sfortunatamente questo termine è spesso inappropriatamente applicato a un ampio range di eccentricità nel parlare e nel comportamento. Può essere applicato a persone con un iniziale perdita della memoria tipica della Demenza, smemoratezza, disorientamento; può essere applicato a persone con depressione, spesso definite pseudo-dementi; a persone la cui coscienza è alterata dal delirio di una malattia acuta; a persone sofferenti di schizofrenia tardiva; o anche a persone che presentano disfasia acuta e incoerenza da ictus. Terapie farmacologiche possono esserne la causa, specialmente nell'anziano.

Il Delirium tremens è la forma di delirio più comunemente associata ad abuso di alcool. C'è agitazione, paura o anche terrore accompagnato da allucinazioni vivide, specialmente visive. Il livello di coscienza è compromesso e la persona può essere disorientato al riguardo del tempo, del luogo e delle persone.

Il trattamento, di regola, dovrebbe essere causale. Il delirio febbrile è trattato con il raffreddamento del corpo.

• Secondo le 5 Leggi Biologiche

Secondo le 5LB il delirio può intervenire nelle fasi di riparazione di conflitti in cui sono coinvolti dei relè corticali. Nelle Costellazioni della corteccia post-sensoriale i relè coinvolti, specialmente nella CE, possono provocare il delirio e le allucinazioni.
Anche nelle Costellazioni Frontali, Fronto-occipitali e Auditive si possono avere deliri e allucinazioni nella fase della CE.

Significato delle sigle:
  • CA = Conflitto Attivo: ovvero il periodo in cui la persona è in lotta per risolvere il suo problema. Detto anche Simpaticotonia;
  • PCL = PostConflittoLisi: ossia quando la persona ha risolto il suo problema e si avvia al riposo dopo la lotta. Detto anche Vagotonia;
  • CE = Crisi Epilettoide: ossia un periodo di breve durata, nel quale si manifestano i sintomi più sgradevoli. Prevale la Simpaticotonia;
Iscriviti al Bollettino Novità - Invia il tuo indirizzo E-mail a giorgiobeltrammi@gmail.com

Se ritieni che il mio lavoro abbia un valore, puoi contribuire con una piccola donazione Paypal