Salta il menu

Attivazioni Biologiche
5 Leggi Biologiche e non solo!

Il Dizionario*

Diabete Mellito

Il diabete mellito o DM comprende un gruppo di disturbi metabolici accomunati dal fatto di presentare una persistente instabilità del livello glicemico del sangue, passando da condizioni di iperglicemia più frequente, a condizioni di ipoglicemia.
Sebbene il termine diabete si riferisca nella pratica comune alla sola condizione di diabete mellito (chiamato così dagli antichi greci per la presenza di urine dolci), esiste un'altra condizione patologica detta diabete insipido. Tali malattie sono accomunate dal solo fatto di presentare abbondanti quantità di urine, non presentando infatti cause, né altri sintomi, comuni.
Prenderemo in esame il solo diabete mellito.

La Malattia è un'Altra Cosa!Voto medio su 33 recensioni: Da non perdere

Tratto da: DICCIONARIO DE BIODESCODIFICACIÓN

L'insulina è la chiave che apre la cellula afficnhé penetri lo zucchero. Questo è il simbolo della dolcezza. La tenerezza (dolcezza) è un pericolo per me. Esempio: Un uomo di 40 anni, ricorda che fino ai 3 anni fu accudito dai suoi zii. Egli si negò agli affetti dei suoi genitori. Sentì che non lo desideravano.
Conflitto: Mala alimentazione affettiva. Separazione affettiva.
Risentito: «Tutto quello che mi danno a livello affettivo, non mi piace!».
Si tratta di una Costellazione: Maschile = Resistenza (Tipo I: La gente che resiste, va ad isolarsi). Femminile = Schifo (Evitare la penetrazione, Intolleranza. Esempio: non tollera gli immigranti).
Le persone con diabete (iperglicemia) hanno un desiderio non riconosciuto d'amore, di una realizzazione amorosa e non sono capaci di accettare ed aprirsi all'amore. L'amore e il dolce hanno una relazione molto stretta. Il bambino ama il dolce, è in un periodo della vita in cui necessita di molto amore. Un adulto con carenze affettive tenderà a darsi consolazione con un dolce o con il mangiare in generale, tentando di compensare questa carenza.

TIPO I: (Lato maschile della corteccia, il destro).
Proibizione o pericolo nei cambiamenti. Lo zucchero non entra nella cellula.
«Devo resistere perchè c'è un pericolo».
«La tenerezza è un pericolo per me».
«Non voglio che l'amore entri in me».
«L'amore è tossico, pericoloso» (approcci sessuali, familiari che ti desiderano, ma poi ti attaccano, ecc.)

TIPO II: (Lato femminile della corteccia, il sinistro).
Queste persone sono iperattive, hanno la necessità di accumulare energia. Quasi sempre il diabete implica: Casa divisa in due.
Riflessione: «Il mio corpo è la mia casa. Il mio paese e la mia terra sono una estensione del mio corpo. Quando altra gente entrano in casa mia, non la tollero o loro non tollerano me, mi isolo o mi isolano. Quindi: Resisto!».

Riassunto : Home →→ Malattie e Sintomi → Diabete Mellito
Utilità : Torna in alto
Aiuto | Info | Contatti
Sito web divulgativo, nessun diritto riservato.
I contenuti del sito sono di libero utilizzo
CSS3 | HTML 5