Salta il menu

Attivazioni Biologiche
5 Leggi Biologiche e non solo!

Il Dizionario*

Eiaculazione precoce

L'eiaculazione precoce è un disturbo in cui l'ejaculazione avviene prima che il pene entri in vagina o appena dopo la penetrazione, durante un rapporto sessuale. È un disturbo sessuale molto comune negli uomini, le cui cause sono principalmente di origine psicologica, sebbene negli adolescenti e negli adulti giovani sia normale quando avviene sporadicamente.

Secondo la NMG, l'eiaculazione rappresenta la Crisi Epilettoide di un non-conflitto in cui, ad una fase attiva di grande eccitazione, segue l'atto penetrativo, seguito immediatamente dalla CE e quindi dalla eiaculazione.

Tratto da: DICCIONARIO DE BIODESCODIFICACIÓN

È un disturbo nella fase orgasmica nella relazione sessuale. In alcuni animali, l'orgasmo sopraggiunge rapidamente per la paura di essere vittima del predatore. Negli uomini il predatore è il padre (il padre castra il figlio perchè ha paura che il figlio prenda il suo posto).
Conflitto: Castrazione da parte del padre.
Risentito: «Quando faccio l'amore sono in pericolo». «Non ho il diritto di essere un uomo, ad esprimermi sessualmente».

Legenda delle sigle: CA = Conflitto Attivo; PCL = PostConflittoLisi; CE = Crisi Epilettoide; SB = Senso Biologico;

Riassunto : Home →→ Malattie → Eiaculazione precoce
Utilità : Torna in alto
Aiuto | Info | Contatti
Sito web divulgativo, nessun diritto riservato.
I contenuti del sito sono di libero utilizzo
CSS3 | HTML 5