Attivazioni Biologiche

A proposito di...

Acquista >
Bio-Pedia
Humana

Ematuria

Sangue nelle urine. Il sangue può provenire da qualsiasi tratto delle vie urinarie. Quando il sangue proviene dal rene o dalle parti alte dell'apparato urinario le urine hanno un colorito brunastro. Questa condizione è di solito secondaria a glomerulonefrite o pielite. Il sangue può presentarsi anche quando sia presente un calcolo nelle viene urinarie che, nel suo procedere verso l'esterno, può abradere la mucosa. Il sangue può essere di origine vescicale, a seguito di infiammazione o della presenza di un papilloma. Anche una uretrite può causare la comparsa di sangue nelle urine.
Secondo le 5LB il sangue nelle urine compare in fase PCL delle SBS che colpiscono l'apparato urinario.

Significato delle sigle:
  • CA = Conflitto Attivo: ovvero il periodo in cui la persona è in lotta per risolvere il suo problema. Detto anche Simpaticotonia;
  • PCL = PostConflittoLisi: ossia quando la persona ha risolto il suo problema e si avvia al riposo dopo la lotta. Detto anche Vagotonia;
  • CE = Crisi Epilettoide: ossia un periodo di breve durata, nel quale si manifestano i sintomi più sgradevoli. Prevale la Simpaticotonia;
Iscriviti al Bollettino Novità - Invia il tuo indirizzo E-mail a giorgiobeltrammi@gmail.com

Se ritieni che il mio lavoro abbia un valore, puoi contribuire con una piccola donazione Paypal