Salta il menu

Attivazioni Biologiche
5 Leggi Biologiche e non solo!

Il Dizionario*

Emorragia

Fuoriuscita di sangue dai vasi sanguigni, solitamente a seguito di traumi o di problemi ai processi emocoagulativi come l'Emofilia. Il sanguinamento può essere esterno, a seguito di lacerazione cutanea, oppure interno come nel caso di Ematemesi, Emottisi, Ematuria.
Interessante e importante l'analisi del conflitto di sanguinamento, da emotrasfusione e da diagnosi di malattia del sangue, in cui la persona viene ad avere una trombocitopenia anche molto marcata in associazione a necrosi multinodulare della milza. La DHS ha il significato biologico di una grave emorragia e la caduta dei trombociti evita la formazione di emboli e trombi endovasali.
Nella fase PCL, con la rigenerazione tissutale endosplenica, anche il livello dei trombociti torna a salire.

Legenda delle sigle: CA = Conflitto Attivo; PCL = PostConflittoLisi; CE = Crisi Epilettoide; SB = Senso Biologico;

Riassunto : Home →→ Malattie → Emorragia
Utilità : Torna in alto
Aiuto | Info | Contatti
Sito web divulgativo, nessun diritto riservato.
I contenuti del sito sono di libero utilizzo
CSS3 | HTML 5