Attivazioni Biologiche

A proposito di...

Acquista >
Bio-Pedia
Humana

Apparato lacrimale

L'apparato lacrimale è costituito da ghiandole lacrimali che secernono le lacrime e dai dotti lacrimali che veicolano le stesse agli occhi e da qui alle vie di eliminazione che coinvolgono le cavità nasali.
Le lacrime lubrificano l'occhio e lo mantengono umido, agendo come liquido di pulizia della cornea. Esse contengono anche sostanze enzimatiche con proprietà battericide che effettuano una azione di protezione naturale.

Tratto da: DICCIONARIO DE BIODESCODIFICACIÓN

Conflitto: Non poter acchiapare il boccone per non averlo visto o scambiato per un altra cosa. Non vedere quello che ci farebbe comodo.
Risentito: Esempio: Un pittore che non trova nessuno disposto a esporre i suoi quadri, pertanto non potrà venderli.
Significato delle sigle:
  • CA = Conflitto Attivo: ovvero il periodo in cui la persona è in lotta per risolvere il suo problema. Detto anche Simpaticotonia;
  • PCL = PostConflittoLisi: ossia quando la persona ha risolto il suo problema e si avvia al riposo dopo la lotta. Detto anche Vagotonia;
  • CE = Crisi Epilettoide: ossia un periodo di breve durata, nel quale si manifestano i sintomi più sgradevoli. Prevale la Simpaticotonia;
Iscriviti al Bollettino Novità - Invia il tuo indirizzo E-mail a giorgiobeltrammi@gmail.com

Se ritieni che il mio lavoro abbia un valore, puoi contribuire con una piccola donazione Paypal