Attivazioni Biologiche

A proposito di...

Acquista >
Bio-Pedia
Humana

Giardiasi

Secondo la Medicina Ufficiale

Infestazione del parassita intestinale Giardia intestinalis nell'intestino tenue.
Molti casi sono asintomatici, tuttavia i casi asintomatici possono comunque trasmettere il parassita.
I sintomi della giardiasi acuta iniziano 1 o 2 settimane dopo l'infestazione. Sono solitamente moderati e comprendono diarrea liquida maleodorante, crampi addominali e distensione, flatulenza, eruttazione, nausea intermittente, fastidio epigastrico ed anche una febbre leggera e anoressia. L'infezione cessa di essere sintomatica dopo 1 o 3 settimane. Il malassorbimento di grassi e zuccheri può lasciare un forte dimagrimento nei casi più severi. Non è presente sangue o leucociti nelle feci.
Una quota di persone può sviluppare una diarrea cronica, con distensione addominale e flatulenze particolarmente maleodoranti. La cronicità della giardiasi può causare deficit di accrescimento nei bambini.

Secondo le 5 Leggi Biologiche

Iscriviti al Bollettino Novità - Invia il tuo indirizzo E-mail a giorgiobeltrammi@gmail.com

Se ritieni che il mio lavoro abbia un valore, puoi contribuire con una piccola donazione Paypal