Salta il menu

Attivazioni Biologiche
5 Leggi Biologiche e non solo!

Il Dizionario*

Gotta

È un termine usato per indicare un serio disordine nel metabolismo e nella espulsione degli acidi urici. Questa alterazione può essere determinata da malattie renali. Il punto cardinale di questo disturbo è l'eccessiva presenza di acido urico nel sangue e nei tessuti e questo acido si deposita nelle articolazioni. Le cause di questo disturbo sono attualmente sconosciute e si fa riferimento all'ereditarietà. Si parla anche di sedentarietà, eccessivo consumo di carne e cibi molto elaborati, consumo di alcolici. Tuttavia la gotta può colpire anche individui vegetariani. I sintomi possono essere molto severi, principalmente dominati dal dolore articolare. L'articolazione è molto gonfia e dolente.
Secondo la NMG e le 5LB la gotta è la manifestazione di due conflitti simultanei, di Svalutazione e del profugo.

Tabella Scientifica della Nuova Medicina Germanica. Con poster e tabellaVoto medio su 26 recensioni: Da non perdere

Tratto da: DICCIONARIO DE BIODESCODIFICACIÓN

La gotta o malattia gottosa è una malattia metabolica prodotta da un accumulo di sali di urato (acido urico) nel corpo, soprattutto nelle articolazioni, nei reni e nei tessuti molli, per cui è considerata tradizionalmente una malattia reumatica. Generalmente si verifica in uomini o in donne mascoline.
Conflitto: Ripristino osseo + sindrome del profugo.
Risentito: «Voglio andarmene e mia madre mi obbliga a rimanerle al fianco».
I problemi alle articolazioni, rappresentano cambiamenti nell'orientamento della vita e la difficolta di metterli in atto. Resistenza al cambiamento. I cambiamenti generano paura.

Legenda delle sigle: CA = Conflitto Attivo; PCL = PostConflittoLisi; CE = Crisi Epilettoide; SB = Senso Biologico;

Riassunto : Home →→ Malattie → Gotta
Utilità : Torna in alto
Aiuto | Info | Contatti
Sito web divulgativo, nessun diritto riservato.
I contenuti del sito sono di libero utilizzo
CSS3 | HTML 5