Salta il menu

Attivazioni Biologiche
5 Leggi Biologiche e non solo!

Il Dizionario*

Mucoviscidosi

Secondo la MU la fibrosi cistica, o mucoviscidosi, o malattia fibrocistica del pancreas, è una malattia genetica autosomica recessiva che si manifesta pienamente soltanto negli omozigoti e ha una leggera sintomatologia clinica negli eterozigoti (questi presentano un bilancio ionico funzionale, ma espellono più difficilmente acqua dalle cellule). La patologia è causata da una mutazione del gene CFTCR (Cystic Fibrosis Transmembrane Conductance Regulator). La patologia è caratterizzato dalla difficoltà a prendere peso nonostante il buon appetito, dai ripetuti attacchi di bronchite (con bronchiectasia sviluppata in giovane età) e dalle feci molli e maleodoranti.
Secondo la NMG e le 5LB la mucoviscidosi rappresenta l'esito peggiore di una serie di SBS recidivanti a carico delle cellule cilindriche caliciformi della mucosa bronchiale, della parte acinosa della ghiandola parotide e delle ghiandole sublinguali.
La colliquazione caseosa delle cellule in oggetto, ripetuta svariate volte, può portare alla distruzione completa di queste ghiandole e determinare la presenza di mucosità dense e faticose da espettorare/espellere.

Legenda delle sigle: CA = Conflitto Attivo; PCL = PostConflittoLisi; CE = Crisi Epilettoide; SB = Senso Biologico;

Riassunto : Home →→ Malattie → Mucoviscidosi
Utilità : Torna in alto
Aiuto | Info | Contatti
Sito web divulgativo, nessun diritto riservato.
CSS3 | HTML 5