Attivazioni Biologiche

A proposito di...

Acquista >
Bio-Pedia
Humana

Piorrea

La Piorrea alveolare consiste nella retrazione gengivale che arriva a coinvolgere la membrana periodontale dei denti. La membrana risulta danneggiata da un processo infiammatorio e viene a formarsi una sacca in cui si accumula del pus. Man mano che la sacca viene ad espandersi, il dente colpito non ha più sostegno e può essere facilmente rimosso. La perdita della membrana periodontale fa venire meno il supporto al dente, compresa la parte ossea. A parte il dolore non particolarmente intenso, può comparire alitosi per le raccolte purulente. Le gengive tendono facilmente a sanguinare.
Secondo le 5LB la piorrea è la manifestazione di un SBS mesodermico il cui conflitto basale è quello di non riuscire a mordere.

Significato delle sigle:
  • CA = Conflitto Attivo: ovvero il periodo in cui la persona è in lotta per risolvere il suo problema. Detto anche Simpaticotonia;
  • PCL = PostConflittoLisi: ossia quando la persona ha risolto il suo problema e si avvia al riposo dopo la lotta. Detto anche Vagotonia;
  • CE = Crisi Epilettoide: ossia un periodo di breve durata, nel quale si manifestano i sintomi più sgradevoli. Prevale la Simpaticotonia;
Iscriviti al Bollettino Novità - Invia il tuo indirizzo E-mail a giorgiobeltrammi@gmail.com

Se ritieni che il mio lavoro abbia un valore, puoi contribuire con una piccola donazione Paypal