Salta il menu

Attivazioni Biologiche
5 Leggi Biologiche e non solo!

Il Dizionario*

Morbo di Raynaud

Si tratta di una condizione in cui la circolazione viene improvvisamente interrotta in alcune aree del corpo. Si suppone sia determinata da spasmi delle piccole arterie che percorrono le aree colpite, come risposta anormale agli impulsi dati dal Sistema Nervoso Simpatico. Gli effetti sono spesso causati dal freddo o da altre alterazioni che coinvolgono i vasi sanguigni.
La manifestazione di gran lunga più frequente è la comparsa delle cosiddette "dita morte", ma può avvenire anche a carico del naso, delle orecchie o delle dita dei piedi, che diventano bianchi, intorpiditi e "svuotati". Questa condizione può durare alcuni minuti, ma anche alcune ore.

Tratto da: DICCIONARIO DE BIODESCODIFICACIÓN

Conflitto: Conflitto di svalutazione. Perdita di efficacia nel toccare, trattenere, prendere, afferrare.
Perdita di territorio con tonalità di paura.
Risentito: «Non posso far passare l'informazione destinata a far circolare il sangue ossigenato (non posso essere competente, efficace)». «Sono incapace di far qualcosa».

Legenda delle sigle: CA = Conflitto Attivo; PCL = PostConflittoLisi; CE = Crisi Epilettoide; SB = Senso Biologico;

Riassunto : Home →→ Malattie → Morbo di Raynaud
Utilità : Torna in alto
Aiuto | Info | Contatti
Sito web divulgativo, nessun diritto riservato.
I contenuti del sito sono di libero utilizzo
CSS3 | HTML 5