Attivazioni Biologiche

A proposito di...

Acquista >
Bio-Pedia
Humana

Spondilite anchilosante

La Spondilite anchilosante è un disordine artritico della colonna vertebrale delle persone giovani, principalmente uomini. È una condizione familiare che inizia con dolore lombare e rigidità, che progredisce fino a coinvolgere l'intera colonna. I dischi intervertebrali e i legamenti vengono sostituiti da tessuto fibroso, rendendo rigida l'intera colonna.
Secondo le 5LB questa problematica rappresenta l'esito di ripetuti conflitti di svalutazione e inadeguatezza che la persona vive nel suo asse portante della personalità.

Tratto da: DICCIONARIO DE BIODESCODIFICACIÓN

Chiamata anche morbo di Bechterew, malattia de Bechterew-Strümpell-Marie, spondilite reumatica e spondilite anchilopoietica.
Colpisce tutta la colonna e porta alla fusione di tutte le vertebre.

Conflitto: Conflitto delle persone che non sanno dire NO
Risentito: «Devo avere una colonna molto forte, per poter sopportare tutto... perché sono il pilastro di sopravvivenza del clan familiare»
È il tipico conflitto dei dorsali. Occorrerebbe mantenere le distanze, lasciarsi vivere, permettersi di respirare.

Spondilite anchilosante = Rigidità:
Significato delle sigle:
  • CA = Conflitto Attivo: ovvero il periodo in cui la persona è in lotta per risolvere il suo problema. Detto anche Simpaticotonia;
  • PCL = PostConflittoLisi: ossia quando la persona ha risolto il suo problema e si avvia al riposo dopo la lotta. Detto anche Vagotonia;
  • CE = Crisi Epilettoide: ossia un periodo di breve durata, nel quale si manifestano i sintomi più sgradevoli. Prevale la Simpaticotonia;
Iscriviti al Bollettino Novità - Invia il tuo indirizzo E-mail a giorgiobeltrammi@gmail.com

Se ritieni che il mio lavoro abbia un valore, puoi contribuire con una piccola donazione Paypal