Salta il menu

La Natura non crea sfigati!
Nuova Medicina Germanica® e 5 Leggi Biologiche

Una Corretta diffusione della Nuova Medicina Germanica

Articolo originale - Traduzione e adattamento di Giorgio Beltrammi

In questo articolo, vorrei condividere con i lettori alcune delle conclusioni cui sono giunto dopo aver riflettuto sul modo corretto di diffondere la NMG.
Questa domanda mi ha infastidito per molti anni e suppongo che molti seguaci del NMG riconoscano la seguente descrizione come un possibile atteggiamento:
Coloro che accettano la NMG in generale concordano sul fatto che si tratti di una delle più importanti scoperte scientifiche della storia umana, e forse la più grande scoperta scientifica fatta in medicina. Nonostante ciò tendono a rimuovere altre scoperte mediche di grande importanza.

Ora, in base a tale considerazione, le domande logiche che ne seguono possono essere: E ciò che è più importante :

In questo articolo vorrei fornire alcuni suggerimenti pratici su come divulgare o condividere informazioni circa la NMG, a seconda del tipo di persona a cui le si vogliono offrire.
Molto spesso chi impara la NMG e diventa consapevole del grande potenziale in grado di aiutare gli altri, cerca di diventare salvatore dell'umanità e predicatore permanente della NMG. Questo è naturale e riflette bontà di cuore e buona fede della persona che agisce in questo modo. Ma questo non significa che si tratti di una strategia adatta alla diffusione della NMG. I risultati sono ciò che indica se la strategia ha avuto successo o meno. Ma ciò che è più importante è il modo con cui si vuole divulgare la NMG. Se la forma è sbagliata, i risultati saranno disastrosi e possono ritorcersi contro la NMG. Invece di dare sostegno alla NMG, ciò che si guadagna è l'ostilità o la resistenza. Ma se la strategia ha successo, allora nella maggior parte dei casi si ottiene una risposta positiva.
Ad esempio, ci sono persone che per un qualsiasi motivo manifestano un'ostilità quasi viscerale o resistenza irrazionale alla NMG. Possono essere pregiudizi personali, un'esperienza negativa con un seguace della NMG, una estrema ingenuità verso la medicina convenzionale, l'incapacità di pensare con il proprio cervello e la tendenza a farsi travolgere dalle idee dominanti, essere in disaccordo con le opinioni extra-mediche sul Dr. Hamer, ecc .

Nonostante questo, alcuni seguaci della NMG cercano di convincere queste persone che stanno sbagliando, soprattutto quando tali seguaci che offrono questi argomenti, sono chiaramente di parte, disonesti e ingannevoli. Questa strategia dei seguaci della NMG è sbagliata. In primo luogo perché con persone così irrazionali o con tanti pregiudizi, è impossibile un dialogo onesto e sincero. Quelle persona non hanno alcun interesse a conoscere la verità. In secondo luogo, per ogni persona irrazionale, ce ne sono 100 disposte a prendere in considerazione la questione oggettivamente, prima di formulare un parere. Perché sprecare tempo con persone irragionevoli, invece di cercare di raggiungere le altre 100? Non è più logico impiegare il tempo e fare lo sforzo di condividere con coloro davvero ricettivi e disposti a studiare onestamente?
Questo è solo un esempio per illustrare come un seguace della NMG, pieno di buone intenzioni e di desiderio di aiutare gli altri, utilizzi un modo errato e controproducente di diffondere la NMG .

Consigli pratici per una migliore diffusione della NMG

  1. Determinare il tipo di persona o di pubblico al quale si rivolge l'informazione. Ciò è essenziale perché è quello che determina il modo con cui si comunicherà la NMG. Non è la stessa cosa se il destinatario o il ricevente delle informazioni è un medico oncologo, un muratore, una casalinga, un ragazzo, un politico, o un professore universitario. Divulgare la NMG in modo univoco, senza tener conto del tipo di destinatario, è uno dei più gravi errori strategici che possono sorgere. Questo è il principio di base e fondamentale di una corretta diffusione della NMG.
  2. Quando il destinatario è una persona che non conosce la medicina o scienze della salute, l'esperienza ha dimostrato che la migliore introduzione alla NMG è l'uso di un linguaggio estremamente semplice.
  3. Quando il destinatario è un medico, la raccomandazione del punto precedente non è efficace, soprattutto se il medico è un internista o oncologo. La ragione per cui la strategia precedente non serve o non è efficace con i medici, è che la loro formazione contiene una serie di idee che escludono i fondamenti della NMG, soprattutto quando questi fondamenti sono spiegati in un linguaggio semplice e non tecnico, quasi "volgare". Per questo motivo, si dovrebbe evitare di utilizzare unj linguaggio che lasci spazio alla interpretazione. Per i medici vanno usati i seguenti libri:
    • Libro del Dr. Hamer "Testamento per una Nuova Medicina"
    • Comitato Scientifico della NMG aggiornato nel 2007
    Una ragione per cui tutti questi riferimenti sono utili agli infermieri, è che di solito questi professionisti sono persone di grande cuore, che spesso spendono un sacco di tempo con i pazienti, che hanno una grande vocazione (spesso maggiore di quella della medici) ad aiutare le persone, accompagnandole nel loro dolore, a parlare con loro e sviluppare un sesto senso su ciò che i pazienti pensano e sentono, rendendo più facile per loro considerare i possibili conflitti delle persone, come cause della loro malattia o almeno del suo aggravamento. Quindi, in generale, questi professionisti non hanno una resistenza teorica alle idee fondamentali della NMG e sono ricettivi nel considerare il livello emotivo dei pazienti.

Ci sono molti altri potenziali destinatari della NMG, ma credo che questo primo approccio dia un'idea di come comunicare la NMG.
Ovviamente quanto sopra non soddisfa il 100% dei casi, ma la mia esperienza nello studiare la NMG per più di 20 anni e guardare la reazione della gente ad essa, mi ha fatto concludere che ci sono alcuni tipi di persone che rispondono in modo diverso in base al materiale che viene divulgato. Anche se il contenuto è lo stesso, la presentazione è fondamentale per il successo o il fallimento della diffusione.
Non lasciamo che il dono di poter conoscere la NMG vada perso per la nostra incapacità o ignoranza riguardante il modo corretto di divulgarla alle persone giuste.

Riassunto : Home →→ Articoli → Una Corretta diffusione della Nuova Medicina Germanica
Utilità : Torna in alto
Aiuto | Info | Contatti
Sito web divulgativo, nessun diritto riservato.
I contenuti del sito sono di libero utilizzo
CSS3 | HTML 5