Salta il menu

Attivazioni Biologiche
5 Leggi Biologiche e non solo!

Il Dizionario*

Enfisema polmonare

Un enfisema polmonar si definisce, in termini anatomopatologici, come l'ingrandimento permanente degli alveoli che si trovano al termine dei bronchioli terminali, con distruzione della parete alveolare, con o senza fibrosi manifesta. È una malattia cronica che si associa spesso alla bronchite cronica, nel quadro della Bronco-pneumopatia-cronica-ostruttiva (BPCO). L'interscambio d'ossigeno e anidride carbonica è diminuito, gli alveoli si deformano (si dilatano) e la superficie dei singoli alveoli non è più definita, con la diminuzione dell'interscambio gassoso.

Enneatipo: 5 | 6

Legenda delle sigle: CA = Conflitto Attivo; PCL = PostConflittoLisi; CE = Crisi Epilettoide; SB = Senso Biologico;

Riassunto : Home →→ Malattie → Enfisema polmonare
Utilità : Torna in alto
Aiuto | Info | Contatti
Sito web divulgativo, nessun diritto riservato.
I contenuti del sito sono di libero utilizzo
CSS3 | HTML 5