Attivazioni Biologiche

A proposito di...
Bio-Pedia
Humana

Cosa vuol dire "Conflitto di Svalutazione"?

24 aprile 2021

Cosa vuol dire, in soldoni, "Conflitto di Svalutazione"?
A moltissime persone tormentate da dolori ossei e muscolari, di varia intensità e durata, viene spesso detto che soffrono di un "Conflitto di svalutazione". Ma cosa significa per queste persone? Cosa capiscono da questa affermazione? Che hanno perduto valore? Che erano quotati sul mercato? E la perdita di valore è agli occhi degli altri o di se' stesse?
In definitiva cosa significa valore? A cosa allude? Come è possibile dare valore ad una persona? E rispetto a cosa?
Ecco che entra in campo il concetto di paragone, di confronto, di raffronto che poi allude al capitolo più infernale della vita di moltissime persone: il GIUDIZIO ed è qui che casca il proverbiale asino. Giudizio su più fronti: quello severo degli altri, quello severissimo della società, quello inappellabile di se' stessi.

Conflitto di svalutazione è una definizione impropria, più che altro psicologica e umana, ma in realtà e più correttamente sarebbe di inadeguatezza, di incapacità, di impotenza, di inattitudine.

Animalizzando: diciamo subito che nessun animale si paragona ad un altro e tanto meno giudica un altro animale. In questo modo viene evitato l'80% delle possibili conflittualità che, invece, appartengono tragicamente al mondo degli umani.
Nell'affrontare gli eventi e le sfide della sua vita che, va ricordato, sono sfide reali di vita reale, vissute nel presente e in quel luogo, l'animale è pienamente dotato di ciò che gli serve e non si pone assolutamente il problema se ce la farà e che giudizio riceverà. Egli sa che può, punto!
Se non ci riesce non è in giudizio e non si sente giudicato o tenuto a riuscirci per non far brutta figura o per rispondere a criteri minimi di efficienza, come avviene nel ferocissimo mondo degli umani.
È pazzesco pensare che quando vogliamo riferirci ad un mondo deteriore e pericoloso, facciamo riferimento alla giungla vera e propria e non riusciamo a vedere la ferocia, la cattiveria e l'insostenibilità della nostra vita "evoluta" e "civilizzata".

La leonessa affamata sa di poter afferrare e mangiarsi la zebra. La zebra sa di poter sfuggire alla leonessa. Non dubitano di ciò.
Se la leonessa riesce nel suo intento, non riceve onori e gloria. Si sazierà. Se non riesce nel suo intento, non viene derisa o giudicata dagli altri animali. Non c'è il dio dei leoni che la giudicherà per non essere stata in grado di afferrare la zebra.
Se la zebra riesce a sfuggire alla leonessa, non riceverà onori e gloria. Si sazierà dell'erba che potrà ancora brucare. Se non riesce nel suo intento, muore. Le altre zebre non giudicheranno e nessun dio zebrato la punirà per essere morta tra le fauci della leonessa.

Umanizzando: diciamo subito che veniamo concepiti nel giudizio, veniamo portati in grembo in un mondo pieno di giudizi e paragoni, nasciamo nel giudizio di idoneità e cresciamo costantemente in un clima di giudizio fin negli aspetti più intimi e sottili del nostro essere e del nostro vivere. La nostra essenza è nutrita di giudizio, di valore e disvalore, di giusto e sbagliato, di bene e male, di paradiso e inferno.
Tutte queste bellezze dell'umana vita, hanno impatti importanti sulla struttura. Temere il giudizio altrui, ma soprattutto il proprio su se' stessi, ha indiscusse ripercussioni sul nostro sistema intenzionale e dinamico (apparato osteo-muscolo-articolare):

Se fossimo consci del fatto che il giudizio, e quindi la svalorizzazione, è un uso criminale e strumentale dell'Amore ("ti amo se fai il bravo, altrimenti non ti amo più"), forse capiremmo che questa vita non ha bisogno di valore, ma semplicemente di Amore incondizionato.

Organi e tessuti coinvolti: Mesoderma recente o Dorsale
Iscriviti al Bollettino Novità - Invia il tuo indirizzo E-mail a giorgiobeltrammi@gmail.com

This webpage was created with Bluefish HTML Editor, published with Filezilla on NomadBSD system.
Use free and open source software.
Free the World!
Se ritieni che il mio lavoro abbia un valore, puoi contribuire con una piccola donazione Paypal